Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Giornate Fitopatologiche 2018

Chianciano Terme (SI) - 6-9 marzo 2018

ULTERIORI INDAGINI SULL'EFFICACIA DI SPIROTETRAMAT NEI CONFRONTI DEGLI AFIDI DEL MELO

Capitolo “Difesa dalle avversit√† animali” - volume primo - pag. 141-149

Autori: G. Angeli, M. Baldessari

Scopo di questa sperimentazione biennale (2016 e 2017) e? stata la valutazione dell'efficacia di spirotetramat (Movento®) nel contenimento dell'afide cenerognolo Dysaphis plantaginea e dell'afide lanigero Eriosoma lanigerum. Sono state condotte due prove di pieno campo in parcelle di grandi dimensioni. E’ stata valutata l’azione coadiuvante di olio minerale (Oliocin) in miscela con spirotetramat, in termini di aumento di efficacia d’azione e persistenza. Sono stati considerati due timing di applicazione postfiorale, uno classico a completa colatura fiori (BBCH 69) e uno ritardato di circa due settimane (BBCH 72), quest’ultimo in funzione del picco di migrazione di neanidi di afide lanigero. A confronto vi erano dei referenti tradizionalmente adottati nella gestione fitosanitaria dell’afide lanigero quali clorpirifos 75 WG e pirimicarb. I risultati hanno messo in evidenza una ottima attivita? di spirotetramat se applicato in postfioritura in abbinamento con olio minerale, con valori di efficacia paragonabili o migliori agli standard di riferimento. Non sono emersi fenomeni di fitotossicita? a carico delle foglie e dei frutti nell’utilizzo di olio minerale in miscela con spirotetramat.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata