Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Giornate Fitopatologiche 2016

Chianciano Terme (SI) - 8-11 marzo 2016

ESPERIENZE DI DIFESA CON REPELLENTI DI COLTURE AGRARIE E FORESTALI DAI DANNI DA CERVIDI

Capitolo “Difesa dalle avversit√† animali” - volume primo - pag. 437-448

Autori: S. Bartolozzi, A. Capaccioli, O. La Marca, G. Notarangelo, V. Racanelli, Francesco Sorbetti Guerri

La notevole diffusione e il rilevante incremento delle popolazioni di ungulati selvatici stanno determinando gravi problemi di danneggiamento all’agricoltura e all’ambiente. Dopo aver illustrato i motivi che rendono necessaria l’adozione di interventi di prevenzione dei danni da fauna ungulata, si illustrano sperimentazioni sull’utilizzo di repellenti olfattivo-gustativi in campo agricolo, ambientale e forestale, coordinate dal Dipartimento di Gestione dei Sistemi Agrari, Alimentari e Forestali dell’Università degli Studi di Firenze. Le analisi dei risultati hanno evidenziato un effetto positivo dei repellenti nella dissuasione e protezione delle colture dai danneggiamenti da parte dei selvatici. In particolare i risultati più incoraggianti sono stati osservati utilizzando un repellente a base di “grasso di pecora” somministrato alle colture con uno o due trattamenti nel corso della stagione. Parole chiave: fauna selvatica, prevenzione danni, protezione olfattiva

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata