elenco

Giornate Fitopatologiche 2008

Cervia (RA) - 12-14 marzo 2008

Applicazioni di Trichoderma nel controllo dei marciumi basali della lattuga in un triennio di prove sperimentali

Capitolo “Funghi, batteri, fitoplasmi, virus” - volume secondo - pag. 555-556

Autori: N. Antonino, O. Grande, A. Guario, V. Lasorella, F. Saccomanno

Sclerotinia sclerotiorum (Lib.) de Bary è uno degli agenti pi๠diffusi dei marciumi basali delle lattughe, i cui sintomi si manifestano in particolare in prossimità  della raccolta.
L'impiego d funghi antagonisti nella lotta contro questo patogeno ad habitat terricolo può costituire una valida alternativa alle tecniche di lotta tradizionale, specie in una moderna agricoltura che limita i trattamenti chimici o in agricoltura biologica (Cortellini et al., 1996). Il presente lavoro intende valutare l'efficacia di un formulato a base di due isolati di Trichoderma (Remedier), T. harzianum ICC012 e T. viridae ICC080, ceppi selezionati per la loro attività  antagonistica contro diversi patogeni ad habitat terricolo, a confronto con strategie comunemente adottate dagli orticoltori meridionali.
Parole chiave: Trichoderma harzianum, Trichoderma viridae, Sclerotinia sclerotiorum,
antagonismo

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata