Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata

Giornate Fitopatologiche 2008

Cervia (RA) - 12-14 marzo 2008

Attività  di fungicidi IBS verso gli agenti della fusariosi della spiga del frumento e loro influenza sul contenuto di Deossinivalenolo nelle cariossidi

Funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Autori: Guerrini P., Haidukowski M., Pancaldi D., Pascale M.

Nelle annate agrarie 2005-2006 e 2006-2007 è stata saggiata su frumento duro e tenero l'attività  di alcuni fungicidi IBS (tebuconazole, epoxiconazole, prothioconazole, metconazole, prothioconazole+tbuconazole, ...

Attività  in vitro di composti naturali verso Fusarium verticillioides agente della fusariosi del mais

Funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Autori: Menniti A.M., Neri F.

Il marciume rosa della spiga del mais, causato principalmente da Fusarium verticillioides (Sacc.) Nirenberg, rappresenta un serio problema in tutto il mondo, anche per la produzione di fumonisine, mictossine riscontrate con frequenza nella granella ...

Attività  residuale di sostanze naturali utilizzate contro Bactrocera oleae in olive e olio prodotti in regime di agricoltura biologica

Agrofarmaci, alimenti, ambiente - volume primo

Autori: Baser N., Cesari G., El Bilali H., Natale P., Perelli D., Simeone V.

Le curve di decadimento di rotenone, azadiractina, piretrine e rame sono state determinate in campioni di olive e olio a seguito di una-tre applicazioni di ciascuna sostanza attiva, nel biennio 2005-206. Rotenone, azadiractina e piretrine sono ...

Azione di Ecoessen NP su Meloidogyne incognita dannosa a lattuga

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Andriuzzi W.S., Ansalone G., D'Errico G., Giacometti R.

E' stata condotta nel salernitano, una prova di lotta in serra fredda contro il nematode galligeno Meloidogyne incognita su lattuga cv Cantabria. Sono stati messi a confronto trattamenti con un formulto organico a base di residui di ...

Cabrio Duo(R). Un formulato a base di dimethomorph e pyraclostrobin efficace contro la peronospora del pomodoro e di diverse colture orticole

Funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Autori: Manaresi M ., Marchi A., Tarlazzi S.

Cabrio Duo è un nuovo fungicida, in corso di registrazione, a base di dimethomorph (72 g/l) e pyraclostrobin (40 g/l) formulato come concentrato emulsionabile, efficace contro gli agenti della peronopora del pomodoro e di diverse colture ...

Carie dell'actinidia: esperienze e risultati di due anni di indagine in Veneto

Funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Autori: Di Marco S., Mori N., Tosi L., Visigalli T.

Il lavoro espone i risultati di due anni di osservazioni condotte in Veneto sulle carie del legno dell'actinidia. La malattia risulta diffusa in tutti gli areali di coltivazione del kiwi veneti, interssando una percentuale di piante anche molto ...

Chlorantraniliprole (Rynaxypyr(R)) un nuovo insetticida. Proprietà  generali e attività  su Spodoptera littoralis

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Alber R., Bassi A., Sbriscia Fioretti C., Vergara L., Wiles J.

Chlorantraniliprole (Rynaxypyr?) è un nuovo insetticida DuPont con un nuovo meccanismo d'azione (gruppo 28 nella classificazione IRAC) il cui bersaglio molecolare sono i recettori rianodinici (RyRs) egli insetti. Ha ...

Chlorantraniliprole (Rynaxypyr(R), Coragen(R)) esperienza di un quadriennio di prove contro Cydia pomonella su pomacee

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Audisio M., Lodi G., Mangiapan S., Milanesi L., Sbriscia Fioretti C.

Chlorantraniliprole (Rynaxypyr(R)) è un nuovo insetticida scoperto e sviluppato da DuPont, che per applicazione su pomacee è formulato in sospensione acquosa concentrata al 20% (=200 g/l) con il marhio Coragen(R). Chlorantraniliprole ...

Comportamento agronomico di ibridi di pomodoro da industria TSWV-resistenti

Funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Autori: Arcaroli A., Camele I., Candido V., Lacarpia F., Lanzellotti L., Luciani C., Mancone D., Miccolis V.

Si riportano i risultati di una ricerca condotta nel 2006 e 2007 a Lavello (PZ) con l'obiettivo di valutare la risposta produttiva di alcuni genotipi di pomodoro da industria resistenti al Tomato spoted wilt virus (TSWV). Ogni anno sono state ...

Confidor O-TEQ: innovativa tecnologia formulativa per imidacloprid nella difesa da Dysaphis plantaginea (afide grigio del melo)

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Civolani S., Musacci S., Pasqualini E.

Negli anni 2005, 2006 e 2007 sono state condotte tre prove sperimentali di campo allo scopo di misurare l'attività  di alcuni neonicotinoidi nella difesa da Dysaphis plantaginea I prodotti indagati soo stati Confidor O-TEQ(R) ...

Confronto tra diverse linee di difesa nella lotta all'oidio della vite in Umbria

Funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Autori: Catone I., D'Arcangelo M.E.M., Emanueli T., Natalini G., Santinelli C.

La continua richiesta, da parte dei viticoltori, di sostanze attive tecnologicamente avanzate fa sଠche le ditte tendano a rinnovare continuamente la loro gamma di formulati. Nel Centro Italia l'oidi è particolarmente temuto ...

Contenimento delle infezioni di Phoma tracheiphila in piante di limone mediante trattamenti con Pseudomonas spp. e acibenzolar-S-methyl

Funghi, batteri, fitoplasmi, virus - volume secondo

Autori: Catara V., Coco V., Grasso F.M., Grimaldi V.

Si riportano i risultati di prove di contenimento delle infezioni di Phoma tracheiphila, agente causale del mal secco degli agrumi, con impiego di due ceppi di Pseudomonas spp. Le prove sono state reaizzate in camera di crescita su piante di limone ...

Controllo biologico dell'acaro tetranichide Tetranychus urticae su fragola in ambiente metapontino: confronto tra piante fresche e piante frigo-conservate

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Battaglia D., Colella T., Fanti P.

Il Ragnetto rosso Tetranychus urticae Koch è uno dei fitofagi pi๠temibili nella coltivazione della fragola. Le forme mobili svolgono la loro attività  alimentare a carico del mesofillo spugnoso e dl tessuto a ...

Controllo di qualità  dei ceppi commerciali dell'acaro predatore Phytoseiulus persimilis

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Battaglia D., Caponero A., Colella T., Marsicovetere E.

I principi basilari del controllo di qualità , che ha l'obiettivo di garantire e mantenere gli standard qualitativi di un prodotto o di un processo produttivo , sono stati applicati solo in tempi relaivamente recenti alla produzione ...

Controllo di Trialeurodes vaporariorum con applicazioni al suolo di flonicamid (Teppeki 50 WG) su pomodoro in serra

Fitofagi e fitomizi - volume primo

Autori: Nieto J., Simonetta F.

Gli aleurodidi sono tra i parassiti pi๠temuti del pomodoro da mensa in coltura protetta nei pi๠vocati areali di produzione italiana. L'elevata polifagia, fecondità  e l'alto numero di generazioni he ...

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata