elenco

Giornate Fitopatologiche 1973

Cromatografia con rivelazione fungina

Capitolo “Aspetti indesiderabili e inquinamento da fitofarmaci” - volume unico - pag. 59-63

Autori: P.P. Flori, G. Malucelli, I. Ponti

Viene descritta una tecnica di cromatograna su strato sottile con "rivelazione fungina" che consente, rispetto ai metodi tradizionali di studio "in vitro" dei fungicidi, di identificare la natura chimca del fungicida e dei suoi metaboliti.
Dalla comparazione fra la "diff. in agar" e la "cromatografia fungina" si è rilevato che quest'ultima tecnica analitica è notevolmente più sensibile ma, per contro, è risultata meno indicata nella valutazione quantitativa dei preparati analizzati.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata