elenco

Giornate Fitopatologiche 1962

Bologna 30-31 marzo 1962

Gli acari fitofagi.

volume unico - pag. 261-266

Autori: P. Rota

Il lavoro consiste di tre parti. Nella prima parte vengono ricordati i pi๠importanti acari fitofagi e predatori, di interesse per l'agricoltura. Fra quelli dannosi, ci si sofferma particolarmente sualcune specie delle famiglie degli eriofidi (di cui vengono menzionati l'Eriophyes vitis della vite, L'E. pyri del pero, il Vasates fockeui dei Prunus e l'aceria sheldoni degli agrumi) e dei teranichidi (con i ben noti Metatetranychus ulmi dei fruttiferi, Tetranychus urticae polifago ed Eotetranychus carpini della vite).
La seconda parte di sofferma sulla cause e sui fattori che hanno determinato di recente, la pullulazione di alcune specie e la scomparsa di altre e sul come l'uomo, con la sua opera e con la sua attività , abbia apportato notevoli modificazioni nell'ordine primitivo naturale.
La terza e ultima parte esamina i mezzi di lotta pi๠idonei a contrastare il passo gli acari fitofagi. Per quanto riguarda i mezzi chimici, fornito un elenco dei principi attivi a disposizione degli agricoltori, vengono suggerite direttive, frutto dell'esperienza poliennale di specialisti e di tecnici, che permettono di considerare con minor apprensione il pur sempre serio problema rappresentato dall'attività  di questi piccoli artropodi.

Stai cercando una relazione in particolare?

Con la ricerca avanzata puoi filtrare per titolo, anno, autore e coltura.

Vai alla ricerca avanzata